LA NOSTRA

POLITICA AZIENDALE

In coerenza con gli indirizzi societari volti al conseguimento di un’organizzazione efficace ed efficiente in grado di soddisfare le esigenze delle parti interessate coinvolte, il nostro studio ha adottato, mantiene e ricerca il miglioramento continuo del proprio Sistema per la gestione della qualità dei processi lavorativi consentendoci di:

Individuare e monitorare le esigenze attuali e future e rispettare le attese dei clienti e delle parti interessate (stakeholders);

Individuare e monitorare i possibili rischi aziendali nonché le opportunità di sviluppo e miglioramento;

Garantire:
• la formazione costante a tutti i collaboratori interni ed esterni a seconda delle loro specifiche mansioni;
• il coinvolgimento più ampio e frequente di tutti i collaboratori interni ed esterni quale prerequisito fondamentale per il continuo miglioramento dell’organizzazione e del servizio;
la ricerca giornaliera per perfezionare lo strumento gestionale adottato al fine di realizzare efficacemente tale coinvolgimento e concorrere al miglioramento del prodotto e del servizio richiesto;
• che nell’ambito di queste attività, come in qualsiasi momento lavorativo, devono essere favorite idee e proposte migliorative;
• il perseguimento di “Qualità è far bene le cose giuste sin dalla prima volta” anche se comporta un maggiore impegno iniziale, in quanto ci porterebbe a una riduzione delle correzioni nel tempo, monitoraggio degli scarti, quantificazione dei costi della non qualità.
• che l’amministratore a partire dalle esigenze del Cliente e da quelle del mercato, possa definire annualmente un Piano di Miglioramento aziendale anche in un’ottica di riduzione degli impatti ambientali, specificando gli obiettivi aziendali ed individuali che ciascun Responsabile, sulla base di quanto indicato e per quanto di propria competenza, sviluppa e porta a termine.

La Direzione ritiene inoltre di fondamentale importanza garantire:

– attenzione alla valorizzazione e al coinvolgimento del personale, per un ampio utilizzo delle capacità attuali e potenziali;

– che le decisioni aziendali siano fatte sull’analisi tempestiva di dati attendibili e dal continuo monitoraggio dell’analisi di contesto aziendale nonché dei possibili rischi e/o opportunità aziendali;

– la flessibilità alle richieste del cliente e delle parti interessate;

– la costante attenzione e prevenzione verso la tutela della salute e delle malattie professionali nonché nei confronti della sicurezza dei propri lavoratori e collaboratori;

– la tutela dell’ambiente e la prevenzione dell’inquinamento;

– l’impegno al rispetto della normativa e delle prescrizioni applicabili e dei requisiti dei clienti;

– l’attenzione nella prevenzione delle situazioni di emergenza e la prontezza di risposta alle stesse, attraverso simulazioni di gestione delle emergenze.

– consapevolezza che la riduzione degli sprechi e il miglioramento continuo dei processi e delle materie prime è essenziale per rimanere competitivi;

– impostazione di rapporti di reciproco vantaggio con i fornitori;

– coinvolgimento dei fornitori terzi per la tutela ambientale e il rispetto della sicurezza e della salute nei luoghi di lavoro.

Lo studio, inoltre, definisce un insieme di misure organizzative, tecniche e procedurali a garanzia del soddisfacimento dei sotto elencati requisiti di sicurezza di base:
• RISERVATEZZA: l’informazione deve essere nota solo a chi dispone di opportuni privilegi;
• INTEGRITÀ: l’informazione deve essere modificabile solo ed esclusivamente da chi ne possiede iprivilegi;
• DISPONIBILITÀ: l’informazione deve essere accessibile e utilizzabile quando richiesto dai processi e dagli utenti che dispongono dei relativi privilegi. Inoltre con la presente politica Lo studio intende formalizzare i seguenti obiettivi nell’ambito della sicurezza delle informazioni:
• Preservare al meglio l’immagine dello studio quale fornitore affidabile e competente;
• Proteggere al meglio il patrimonio informativo proprio e dei propri clienti;
• Adottare le misure atte a garantire la fidelizzazione del personale e la sua professionalità;
• Rispondere pienamente alle indicazioni della normativa vigente e cogente;
• Aumentare, nel proprio personale, il livello di sensibilità e la competenza su temi di sicurezza.

Tutte le informazioni, che vengono create o utilizzate dall’azienda sono da salvaguardare e debbono essere protette, secondo la classificazione attribuita, dalla loro creazione, durante il loro utilizzo, fino alla loro eliminazione. Le informazioni debbono essere gestite in modo sicuro, accurato e affidabile, e debbono essere prontamente disponibili per gli usi consentiti.

La leadership di Greppi Labour Consulting si è consolidata negli anni grazie ai continui investimenti,
all’impegno professionale e alla corretta ed affidabile gestione dei rapporti commerciali.

 

La Direzione

Utilizziamo i cookies per rendere migliore questo sito. Leggi la cookies policy
Si, accetto i cookies